Cosa visitare in Abruzzo

L’Abruzzo è una regione che offre moltissimo al turista, con il suo mare pulito, le sue montagne incontaminate, la sua storia ricca d’arte e ovviamente la sua grandissima cucina.

Ogni provincia abruzzese ha una storia da raccontare e decine di posti da visitare. Al turista la nostra regione propone innanzitutto la zona di montagna, oltre il 64% di tutto il territorio, un habitat ancora incontaminato tutto da scoprire, valle per valle.

Con i 2914 n del Corno Grande, cima principale del Gran Sasso d’Italia e dell’intero Apennino, e l’altopiano della Maiella, uno dei più estesi d’Europa, L’Abruzzo è davvero una regione montuosa che conserva intatto un patrimonio faunistico e naturalistico di prim’ordine.

Nella zona est della regione si trova il Parco Nazionale d’Abruzzo, uno dei parchi più antichi e spettacolari d’Italia. Il centro dell’area protetta si trova nelle vicinaze di Pescasseroli, e si possono travare numerosi sentieri e percorsi tra fitti boschi e foreste e montagne ricche di fascino. Si possono incontrare varie specie di animali ed anche alcune rarità come l’orso bruno marsicano, il lupo appenninico, il camoscio d’Abruzzo, cervi caprioli e molte specie ancora.

La costa adriatica dell’Abruzzo è ben rinomata, sia per le numerose spiagge tra cui spiccano Francavilla al Mare, Pineto, Atri, Silvi Marina e Giulianova.

Per le vostre escursioni segnaliamo questo sito: Viaggio in Abruzzo

Nelle vicinanze dell’Agriturismo Pesolillo è presente un maneggio. Si organizzano cavalcate e corsi per adulti e bambini. Per maggiori informazioni visitate la pagina Facebook del Centro Ippico “La Valle del Lupo” oppure telefonate al numero 338 7470691